RINVIO ANNIVERSARIO CROCE DI MEGNA

Contrariamente a quanto pubblicato sul notiziario qualche giorno fa, l’anniversario della Croce di Megna si celebrerà in altra data.

Purtroppo Monsignor Francantonio Bernasconi non rientrerà da Roma in tempo utile per essere presente lunedì 15 ottobre alla Croce del Monte Megna.

Siamo rimasti d’accordo che l’evento sarà posticipato e sarà mia premura comunicare la nuova data.

Chiedo a tutti di fare il passaparola di questo spostamento e avvisare amici,conoscenti, parenti.

Un grazie in anticipo e un cordiale saluto

read more

NUOVO ISTRUTTORE SCI ALPINISMO

Ho il piacere di comunicare che il nostro socio Oscar Gilardoni è stato nominato ISA (Istruttore Sci Alpinismo).

Dopo aver frequentato il corso di formazione e verifica, sabato 6 ottobre ha superato  gli  esami finali ed è stato nominato ISA.

La cosa riveste una notevole importanza per la nostra Sezione, perché è  il secondo  titolato in questo settore e va ad aggiungersi agli altri titolati del settore dell’Alpinismo Giovanile.

E’ altresì importante questa qualifica, perché dà ulteriore lustro al gruppo degli istruttori della Scuola Nazionale di Alpinismo e SciAlpinismo  “Alto Lario”, della quale Oscar fa parte.

read more

COLLABORAZIONE CAI E RAI

Ascolta ogni settimana dal venerdì alla domenica le “pillole di buone pratiche” proposte dal Club Alpino Italiano..

RadioRai 1-2 e 3 nel “Bollettino della montagna” trasmetterà le informazioni e i consigli del CAI sulla corretta frequentazione della montagna.

Leggi tutto sul seguente link:

http://www.cai.it/index.php?id=31&tx_ttnews%5Btt_news%5D=3042&cHash=fa950c5dbfcf9ade32e0993fda93f7a1

Cordiali saluti

Alberto Pozzi

Presidente Club Alpino Italiano

Sezione di Asso

ALPINISMO JUNIORES

Sabato 16 e domenica 17 giugno seconda uscita degli Juniores del CAI Asso. Come da calendario c’è stata la salita alla vetta del Pizzo Stella.

Sabato il gruppo ha raggiunto senza problemi il parcheggio in località Fraciscio, perchè la strada statale è stata aperta dalle ore cinque di sabato alle ore ventuno di domenica (e non con le sole tre finestre durante la settimana).

Il sentiero che sale al Rifugio Chiavenna per una buona parte è ripido e con il sole la fatica si fa sentire di più, ma il panorama è magnifico e si vede la meta di domenica, che si staglia proprio di fronte a noi.

read more